Il tempio del Sardus Pater ad Antas New

Il tempio del Sardus Pater ad Antas

(Fluminimaggiore, sud Sardegna)

A cura di Raimondo Zucca

Monumenti Antichi, 79 - serie misc. 24

2019, pp. VIII + 335 con 402 illustrazioni B/N, cm 24 x 34, Brossura

978-88-7689-318-6

0391-8084

Prezzo:$ 116.00

-5%

$ 122.10

disponibile anche e-book

+ -

 
Abstract

Il volume tratta del tempio del Sardus Pater ad Antas (Fluminimaggiore, sud Sardegna) e contiene dodici studi dei maggiori specialisti di archeologia, storia, architettura, epigrafia del mondo fenicio-punico e romano. Sono ricordati gli scavi, i vari rinvenimenti e le tante vicende della zona del tempio nei secoli XIX e XX. È quindi descritta una necropoli nuragica rinvenuta nei pressi e composta da quattro tombe contenenti ance bronzetti. Sono poi ripubblicate le trenta iscrizioni fenicie con alcune nuove interpretazioni. La descrizione dettagliata delle numerose terrecotte architettoniche rinvenute pone molti problemi circa la copertura del tempio. Sono descritte le varie fasi costruttive dell’edificio romano e viene data una nuova interpretazione delle vasche presenti nella cella (costruite per la sistemazione di un frantoio). Sono presenti e discussi i vari problemi posti dall’iscrizione latina circa il restauro del tempio. È data una esauriente descrizione ed una presumibile interpretazione dei vari bronzetti figurati (materiale votivo in minima parte inedito). È trattato, con notevole varietà di argomenti, il problema della proprietà e del culto imperiale. Particolarmente notevole lo studio riguardante la testa marmorea di una statua femminile, acrolitica, di culto e quello sulla statua del Sardus Pater a Delfi, ricordata da Pausania. Conclude il volume una sintetica descrizione del luogo sacro e la dettagliata posizione e situazione di centri metalliferi ed aree minerarie. Ottima la documentazione cartografica e topografica.

29 altri libri della stessa categoria

è stato aggiunto alla tua lista dei preferiti.

Continua con lo shopping Miei preferiti