Repertorio dei santuari del Lazio

Repertorio dei santuari del Lazio

Letizia Ceccarelli e Elisa Marroni

Archaeologica, 164

Archeologia Perusina, 19

2011, pp. XII-636, Figg.119, cm 17 x 24

978-88-7689-262-2

Prezzo:$ 77.58

-15%

$ 91.27

+ -

 
Abstract

L’opera, un repertorio dei tanti luoghi di culto del Lazio antico, trova urgenza e motivazione nella grande quantità di nuovi dati sulla religione latina di età arcaica e repubblicana acquisiti sia attraverso i numerosi importanti ritrovamenti che si sono avuti in questi ultimi anni – frutto di progetti di ricerca mirati –, sia attraverso la riconsiderazione di siti già noti, ma sinora non analizzati in modo esauriente. 
Da qui l’obiettivo delle autrici di fare il punto della situazione e nello stesso tempo proporre una documentazione completa ed aggiornata che possa essere la base per ogni ricerca futura sull’argomento. 
Ogni santuario viene presentato nel contesto storico e topografico di appartenenza, con piante e rilievi grafici; in ogni scheda si fa riferimento ai culti attestati rispettivamente dalle fonti letterarie, dalle epigrafi e dalla documentazione archeologica. Viene ripercorsa la storia delle scoperte, presentate e riconsiderate le diverse ipotesi degli studiosi, valutata l’attribuzione delle divinità. Una attenzione particolare è dedicata ai depositi votivi nella convinzione che lo studio di questi materiali sia indispensabile alla comprensione della vita religiosa che si svolgeva negli stessi santuari. 

 
Recensioni

- Gnomon (2013), 85.3, pp. 253-256 (G. Zuchtriegel)
- Histara 2012 (V. Jolivet)
- L'Antiquité Classiqué (2013), 82, pp. 666-667 (F. Van Haeperen)
- Latomus (2014/4), Tome 73, pp. 1083-1085 (L. Bouke Van Der Meer)
- Revue Archéologique (2014), 1, pp. 197-198 (Jean‑Paul Thuillier)

- Athenaeum 103, 1 (2015) pp. 247 -250 (L. Mancini)

30 altri libri della stessa categoria

è stato aggiunto alla tua lista dei preferiti.

Continua con lo shopping Miei preferiti