I complessi archeologici di Trestina e di Fabbrecce nel Museo Archeologico di Firenze

I complessi archeologici di Trestina e di Fabbrecce nel Museo Archeologico di Firenze

A cura di Fulvia Lo Schiavo e Antonella Romualdi

Monumenti Antichi, 66

serie miscellanea , 12

2009, pp. 204 , Tavv. 66 f.t., Illustr. 53 n.t., cm 24 x 34, Brossura

978-88-7689-214-1

0391-8084

Prezzo:$ 91.81

-10%

$ 102.01

+ -

 
Abstract

Il volume tratta dei rinvenimenti del 1878 in Trestina (Perugia) e di quelli del 1901 nella necropoli di Fabbrecce.DaTrestina provengono bronzi di notevolissimo interesse tra cui una fibula serpeggiante con staffa a disco, un’ascia ad alette, elementi di tripodi e di lebeti ed alcuni vasi di fabbrica corinzia e d’impasto. Dalle tombe della necropoli di Fabbrecce provengono numerosi bronzi (tra cui una maniglia a busto di guerriero e frammenti di uno scudo), ceramica protocorinzia e corinzia. In una tomba a fossa, intatta, databile al VII sec. a.C, si rinvennero bronzi vari tra cui elementi pertinenti ad un carro, un elmo, un lebete ed alcuni vasi d’impasto (anfore, scodelle, coppe). Ottima la documentazione grafica e fotografica.

 
Indice generale

Premessa

I. Trestina

1) Introduzione e storia della ricerca. 2) I documenti d'archivio. 3) Il sito di provenienza. 4) Catalogo. 5.1) The Trestina Tripod stand with bronze adornments and iron rods (E. Macnamara). 5.2) The Trestina bronze decorative protomes from cauldrons (E. Macnamara) 5.3) Section A. B. C. (B. B. Shefton)

II. Fabbrecce (A. Romualdi)

III. Conclusioni

IV. Metallurgia e tecnologia

30 altri libri della stessa categoria

è stato aggiunto alla tua lista dei preferiti.

Continua con lo shopping Miei preferiti