Sculture romane del Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro

Sculture romane del Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro

Elena Di Filippo Balestrazzi

Collezioni e Musei Archeologici del Veneto, 46

2012, pp. VII-290, Tavv. 88 f.t., cm 25 x 28, Cartonato con sovraccoperta

978-88-7689-265-3

0392-0879

Prezzo:$ 94.71

-10%

$ 105.23

+ -

 
Abstract

Il Museo di Portogruaro è nato per ospitare le consistenti raccolte di reperti archeologici provenienti dalla città di Iulia Concordia. In occasione del recente riordino degli archivi del Museo, voluto dalla Direzione Generale per favorire lo studio e la comprensione dei materiali conservati, l’Autrice si è dedicata allo studio delle sculture muovendo dalla storia dell’acquisizione e dell’inventariazione di ogni reperto. 
Le schede elaborate comprendono descrizione dello stato di conservazione, analisi stilistica e iconografica, confronto con la bibliografia disponibile. L’Autrice considera, in relazione alle diverse datazioni, talvolta problematiche, l’individuazione dei personaggi rappresentati, le funzioni probabili, l’esistenza di botteghe locali, i rapporti con le tradizioni ellenistica, nord-adriatica, italica e romana, le possibilità di una precoce ‘romanizzazione’ precoloniale.

 
Indice

I. Premessa; II. Catalogo: 1. Statuaria; 2. Rilievi; 3. Sarcofagi; 4. Elementi architettonici; 5. Decorazione architettonica; Abbreviazioni; Bibliografia; Indici.

 
Recensioni

- Athenaeum (2015), 103/2, pp. 702-705 (Simone Rambaldi)
- Histara 2013 (E. Pochmarski)
- Gnomon Bd. 87.2015 (Sylvia Diebner)
- Journal of Roman Studies (2015), 105, pp. 358-359 (Jane Fejfer)

30 altri libri della stessa categoria

è stato aggiunto alla tua lista dei preferiti.

Continua con lo shopping Miei preferiti