Linguaggio e terminologia diplomatica dall'antico Oriente all'impero bizantino

Linguaggio e terminologia diplomatica dall'antico Oriente all'impero bizantino

Atti del Convegno Nazionale, Genova 19 novembre 1998

A cura di M. G. Angeli Bertinelli, L. Piccirilli

Serta antiqua et mediaevalia, 4

2001, cm 18 x 25, Brossura

88-7689-163-3

1590-4210

Price:$ 76.35

-10%

$ 84.83

+ -

 
Indice

Premessa
1. La nascita della diplomazia in Egitto: principi e messaggeri nelle terre straniere (Patrizia Piacentini)
2. Formule di auto-umiliazione nelle lettere di El-Amarna. Ovvero: il faraone aveva i piedi sporchi? (Mario Liverani)
3. La formula della richiesta della terra e dell'acqua nel lessico diplomatico achemenide (Giuseppe Nenci)
4. La syngheneia e la oikeiotes: sinonimi o nuances? (Domenico Musti)
5. L'invenzione della diplomazia: temi del linguaggio e caratteristiche degli ambasciatori nella Grecia antica (Luigi Piccirilli)
6. Eredità del mondo greco e innovazioni nel linguaggio diplomatico a Bisanzio (Lia Raffaella Cresci)
7. Varrone e il concetto di pace a Roma (Paolo Desideri)
8. «Fides», «Mens», «Nova Sapientia»: radici greche nell'approccio di Roma a politica e diplomazia verso l'oriente ellenistico (Giovanni Buzzo)
9. «Formula amicorum», «Commercium amicitiae», «Philias koinonia» (Alfredo Valvo)
10. Conclusioni (Mario Mazza

13 other products in the same category

has been added to your wishlist.

Continue shopping My wishlists